Connettiti con noi

Lazio News

Keita – Tounkara, striscione dei tifosi: l’esterno risponde così

Pubblicato

su

keita lazio

Keita – Tounkara: i tifosi della Lazio ‘minacciano’ i due calciatori con uno striscione. Le ultimissime notizie, le foto e gli aggiornamenti

Keita – Tounkara: c’è chi risponde così – 10 febbraio, ore 7.40

Keita Balde Diao ha risposto allo striscione dei tifosi della Lazio e ha abbassato la cresta, ma solo quella del fratello. Il giocatore senegalese di origini spagnole ha impugnato la macchinetta e ha fatto i capelli al fratello, documentando il tutto con un video postato su Youtube. Il video in sé non è nulla di eccezionale: si vede Keita che rasa a zero il parente mentre in sottofondo si sentono delle voci che però non hanno a che vedere con il laziale. Il gesto però è importante, poche ore dopo lo striscione che lo invitava a abbassare la cresta, Keita ha risposto per le rime. Non si capisce se sia una provocazione o un video fine a se stesso ma tutto sembra andare verso la prima ipotesi. I tifosi si erano stancati del comportamento di Keita, focalizzato secondo loro troppo sul mercato e poco sul campo.

Keita – Tounkara: striscione dei tifosi

Il duo KeitaTounkara nel mirino dei tifosi della Curva Nord laziale. Questa notte è apparso, vicino Formello, uno striscione con toni minacciosi, nei confronti dei due giocatori della Lazio: «Keita-Tounkara, abbassate la cresta oppure ve la tagliamo noi!». Parte della Curva Nord, con ogni probabilità, non ha gradito gli atteggiamenti di Keita, alle prese con un rinnovo del contratto che tarda ad arrivare, e al centro delle polemiche per il diverbio in panchina nel match di Pescara. Tounkara è finito nel mirino forse per aver difeso proprio Biglia e la compagna dell’argentino: dopo la sfida con il Chievo, il giocatore, presente in tribuna, ha difeso il capitano da un tifoso che lo aveva insultato e colpito con uno sputo.