La Fiorentina accusa Becali di “falistà  e calunnia”

© foto www.imagephotoagency.it

Altro comunicato stampa emesso dalla Fiorentina circa il caso-Mutu. In seguito alla conferenza stampa odierna tenuta al Four Season di Firenze dai fratelli Becali, agenti che curano i diritti sportivi di Adrian Mutu, la società  viola ha risposto così: “Alla luce delle innumerevoli falsità  e calunnie riferite oggi dal Signor Giovanni Becali, agente di Adrian Mutu, l’ACF Fiorentina comunica che darà  mandato ai propri legali rappresentanti di procedere nei confronti del Signor Becali, al fine di tutelare l’immagine e gli interessi della Società  Viola e dei propri tesserati.”