La Liga: il Real Madrid trionfa nel derby per 3-2

© foto www.imagephotoagency.it

Il Real Madrid supera anche l’ostacolo Atletico Madrid, battendo gli avversari nel derby per 3-2.

Inizia meglio l’Atletico, con maggiore rabbia e voglia di fare gol. Sono infatti i Colchoneros a trovare il vantaggio già  al 9′ con Josè Reyes, ex della partita, che raccoglie un suggerimento di Aguero e batte Casillas con il mancino: Bernabeu ammutolito. Il Real va vicino al gol al 25′ con van der Vaart che sfrutta un errore difensivo dell’Atletico, ma il suo tentativo è impreciso. Il Real cresce poi nella parte centrale della partita, ma la frazione tremina di nuovo in equilibrio.

Al 48′, in apertura di ripresa, arriva la rete del pari con Xabi Alonso, al terzo gol stagionale, che punisce De Gea sul secondo palo sugli sviluppi di un corner. Passano sette minuti e le merengues vanno in vantaggio con Arbeloa: il terzino della squadra di Pellegrini riceve nel cuore dell’area un grande lancio di Xabi Alonso e segna il suo 2Ã?° gol nella Liga. Partita incredibile, perchè dopo altri 6′ arriva la rete di Higuain che sembra mettere la partita in ghiaccio: El Pipita batte con grande freddezza De Gea e continua la sua scalata nella classifica dei bomber. Tuttavia, al 67′ Forlà n accorcia ancora una volta con un calcio di rigore trasformato.

Il successo arriva non senza fatiche per le merengues, ma il Barà§a è raggiunto e l’importante è questo.