Cerci o Dirar per l’attacco della Lazio

Cerci o Dirar per l’attacco della Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio al lavoro sul mercato alla ricerca di un rinforzo per il reparto avanzato: gli obiettivi sono Nabil Dirar del Monaco, nell’operazione non rientrerà Keita Balde, e Alessio Cerci dell’Atletico Madrid

Ceduto Antonio Candreva, passato all’Inter di Frank De Boer, la Lazio è al lavoro per regalare a Simone Inzaghi il sostituto dell’ex 87. Gli obiettivi del direttore sportivo Igli Tare sono due, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport: parliamo di Nabil Dirar del Monaco e di Alessio Cerci di proprietà Atletico Madrid.
NIENTE MONACO PER KEITA – Non è stata raggiunta l’intesa con il Monaco per Dirar, con Keita Balde che non si trasferirà nel Principato: il senegalese è valutato 30 milioni di euro e sulle sue tracce ci potrebbe essere un altro club, non ancora uscito allo scoperto. Senza l’addio di Keita, arriverà solo uno tra il marocchino e Cerci: vicino l’accordo con l’Atletico Madrid per il prestito dell’ex Roma e Torino. Attesi aggiornamenti, Claudio Lotito prenderà una decisione dopo la sfida contro la Juventus.