Lazio Lecce 4-2: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Olimpico, la dodicesima giornata di Serie A 2019/20 tra Lazio e Lecce: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio Olimpico pioggia di reti e vittoria della Lazio che si impone per 4-2 sul Lecce. I biancocelesti passano in vantaggio con la rete di Correa salvo poi chiudere il primo tempo in pareggio con la rete di Lapadula. Nella ripresa a segno Milinkovic, Correa e Immobile. Seconda rete del Lecce a firma di La Mantia. Nel mezzo anche un rigore parato sa Strakosha protagonista di giornata.


Sintesi Lazio Lecce MOVIOLA 

1′ Inizia il match dell’Olimpico!

1′ Lazio in avanti – Subito Correa pericoloso, manda in angolo Ferreira.

2′ Tiro di Luis Alberto – La conclusione dello spagnolo è insidiosa, ancora corner per la squadra di casa.

4′ Tiro di Babacar – Anche il Lecce si fa vedere in avanti, conclusione debole parata da Strakosha.

11′ Lecce pericoloso – Tiro di Mancosu che termina di poco alto sopra la traversa.

12′ Occasione Lazio – Bella palla di Leiva per Milinkovic che però calcia alto.

13′ Ancora Babacar – Il numero 30 conclude ancora una volta, Strakosha para in due tempi.

15′ Lecce vicino al vantaggio – Mancosu a tu per tu con Strakosha impatta male la palla e spedisce alto.

19′ Lazio ancora in avanti – Luis Alberto direttamente da calcio d’angolo inquadra la porta, deviato in corner anche in questa occasione.

24′ Occasione Lazio – Lulic intercetta il pallone di testa, il bosniaco però non inquadra la porta.

30′ Vantaggio Lazio – Luis Alberto consegna l’assist a Correa che questa volta batte Gabriel e mette in rete.

33′ Tiro di Immobile – Altra palla gol per i biancocelesti, questa volta sui piedi di Immobile. Ancora decisivo Gabriel.

35′ Tiro di Lazzari – Lazio vicina al raddoppio ma il numero 29 spara alto.

39′ Pareggio del Lecce – Da corner Lapadula indisturbato mette in rete.

41′ Luis Alberto spreca – Lo spagnolo a porta vuota calcia alto sopra la traversa.

45′ Termina il primo tempo all’Olimpico.

46′ Inizia il secondo tempo all’Olimpico!

49’Lazio in avanti – Ancora Luis Alberto prova la conclusione di testa, ancora una volta manda alto.

52′ Miracolo di Strakosha – Il portiere della Lazio salva una rete praticamente fatta di Babacar.

55′ Colpo di testa di Milinkovic – Il serbo tenta la girata di testa ma la palla termina al lato.

61′ Vantaggio biancoceleste – Cross perfetto di Acerbi e tap in vincente di Milinkovic che sigla la rete del 2-1.

64′ Patric decisivo – Il numero 4 mette in corner il pallone insidioso di Lapadula.

65′ Calcio di rigore per il Lecce – Manganiello assegna il penalty per un presunto fallo di Milinkovic su Mancosu.

66′ Pareggio del Lecce – Babacar si fa ipnotizzare da Strakosha che gli pare il rigore, sulla ribattuta Lapadula mette in rete.

67′ Gol annullato – Manganiello, dopo il consulto con il Var, annulla il gol per fuorigioco.

73′ Tiro si Shakhov – Appena entrato ci prova il numero 11, la blocca Strakosha.

76′ Calcio di rigore per la Lazio – Milinkovic calcia la palla addosso a Calderoni, il pallone rimbalza sul braccio del numero 27 e Manganiello assegna il calcio di rigore per la Lazio.

77′ Terzo gol della Lazio – Ciro Immobile spiazza Gabriel dal dischetto.

79′ Quarto gol della Lazio – Una bellissima azione della squadra di Inzaghi: Immobile serve Correa che realizza una rete stupenda.

85′ Gol del Lecce – La Mantia realizza la seconda rete per gli ospiti.

88′ Tiro di Tachtsidis – Ancora un’ottima parata di Strakosha.

90’4′ Miracolo di Strakosha – Ancora un intervento di Strakosha sulla ribattuta di Lapadula.

90’+5′ Triplice fischio, finisce il match dell’Olimpico.


Migliore in campo: Strakosha PAGELLE


Lazio Lecce 4-2: risultato e tabellino

Reti: 30′ Correa, 39′ Lapadula, 61′ Milinkovic, 77′ rig. Immobile, 79′ Correa, 85′ La Mantia.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (71′ Bastos), Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Leiva (50′ Cataldi), Luis Alberto, Lulic; Correa (85′ Berisha), Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Vavro, Parolo, Lukaku, André Anderson, Jony, Caicedo, Adekanye. All.: Simone Inzaghi.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello (85′ Rispoli), Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer (70′ Shakhov), Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Lapadula, Babacar (71′ La Mantia). A disp.: Vigorito, Bieve, Riccardi, Vera, Benzar, Gallo, Imbula, Falco, Dubickas, Lo Faso. All.: Fabio Liverani.

Arbitro: Manganiello.

Ammoniti: Mancosu, Leiva, Lapadula, Lucioni, Immobile, Shakhov.