Cagliari, Maran: «Abbiamo buttato via la partita, c’è rabbia»

Maran Cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Rolando Maran ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio maturato dal suo Cagliari contro il Lecce

Rolando Maran analizza ai microfoni di Sky Sport il pareggio maturato dal suo Cagliari contro il Lecce. Le sue parole.

PARTITA – «C’è tanta rabbia. A pochi minuti dalla fine eravamo sul 2-0 e in un minuto abbiamo incasinato tutto. Non dobbiamo commettere queste leggerezze, è un peccato perchè eravamo in vantaggio e in un minuto è cambiato tutto».

OLSEN – «Inutile star a parlare dell’espulsione di Olsen. Sono cose che non si devono commettere, gli parlerò ma a mente fredda. È un ragazzo serio, che si impegna sempre magari oggi ha subito mezza provocazione e ha reagito così. Non deve succedere perchè certe cose ci possono complicare la vita».

NAINGGOLAN – «Radja è un uomo squadra, un punto di riferimento per tutti. Trasmette tanto al gruppo, sta crescendo partita dopo partita nella condizione per cui sono felice per lui per gol e importanza nello spogliatoio».

LAPADULA – «Secondo me dovevano essere espulsi entrambi visto che entrambi si affrontano. Ripeto sono situazioni che non si devono vedere in campo».