Lecce Verona 0-1: Pessina matchwinner, gialloblù vittoriosi

© foto www.imagephotoagency.it

Al “Via del Mare”, la seconda giornata di Serie A 2019/20 tra Lecce e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

L’Hellas Verona espugna a sorpresa lo Stadio “Via del Mare” del Lecce in questa seconda giornata di Serie A 2019/20. Match piuttosto piatto, specie nel primo tempo, durante il quale solo il palo di Zaccagni al 21′ vivacizza la gara.

Nella ripresa gli ospiti trovano il tanto agognato vantaggio al minuto 81 grazie al tiro vincente del subentrato Pessina. I gialloblù vincono meritatamente e ringraziano i padroni di casa, troppo spreconi e inconcludenti.


Sintesi Lecce Verona 0-1 MOVIOLA 

2′ Occasione Lecce – Colpo di testa di Lucioni sugli sviluppi di un piazzato, palla fuori

10′ Tiro Rrahmani – Incornata pericolosa del difensore veronese, Gabriel salva

15′ Tiro Lazovic – Tentativo di prima intenzione del serbo che non va a buon fine

21′ Palo Zaccagni – L’attaccante dell’Hellas centra il legno!

26′ Tiro Faraoni – Destro e conclusione diagonale che sfiora il palo, che occasione!

32′ Tiro Lapadula – Colpo di testa troppo debole, palla alta sopra la traversa

34′ Ancora Lapadula – Tiro insidioso che termina a lato del palo sinistro

38′ Tiro Lazovic – Il gialloblù a tu per tu con Gabriel si lascia ipnotizzare

45’+2 Tiro Mancosu – Conclusione di prima intenzione che termina alta

47′ Tiro Majer – Squillo del Lecce, tiro dello sloveno deviato

61′ Tiro Mancosu – Nessun pericolo per Silvestri

78′ Lapadula di testa – Attaccante giallorosso disturbato da Lucioni conclude in maniera non impeccabile, la sfera finisce fuori

81′ Gol Pessina – Il neoentrato controlla bene in area e poi conclude punendo Gabriel

87′ Tiro Mancosu – Occasione d’oro sprecata dal giocatore del Lecce, rasoterra che non sorprende Silvestri


Migliore in campo: Pessina PAGELLE


Lecce Verona 0-1: risultato e tabellino

RETE: 81′ Pessina

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Benzar (59′ Rispoli), Lucioni, Rossettini, Dell’Orco (82′ Calderoni); Shakhov (65′ La Mantia), Tachtsidis, Majer; Mancosu; Falco, Lapadula. A disp. Vigorito, Bleve, Riccardi, Vera, Petriccione, Haye, Dubickas, Tabanelli, Gallo. All. Liverani.

Hellas Verona (3-4-1-2): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla (78′ Bocchetti), Gunter; Faraoni, Henderson (74′ Pessina), Veloso, Lazovic; Amrabat; Zaccagni, Tutino (60′ Verre). A disp. Berardi, Radunovic, Pazzini, Traore, Tupta, Danzi, Salcedo, Empereur, Adjapong. All. Juric.

AMMONITI: Kumbulla, Rossettini, Gunter, Verre, Majer