Leicester: non basta un grande Maddison contro l’Aston Villa

leicester maddison
© foto www.imagephotoagency.it

Maddison ha provato a trascinare il Leicester contro l’Aston Villa. Non è però bastato per ottenere la vittoria

Il Leicester sta blindando la qualificazione in Champions. Tuttavia, per coronare una stagione eccezionale, c’è voglia di ottenere un trofeo. Nella semifinale di andata di Coppa di Lega, le Foxes non sono andate oltre l’1-1 contro l’Aston Villa.

Il Leicester è una squadra moderna che pratica un calcio di possesso ispirato ai principi del gioco di posizione. Proprio per questo, gli avversari cercano di difendersi bassi contro le Foxes, per bloccare gli spazi. Così ha fatto l’Aston Villa. Per superare il blocco avversario, James Maddison è stata la principale fonte creativa del Leicester: il giocatore con più cross (15), dribbling (8) e più occasioni create (4). Non è però bastato per vincere, sarà quindi la gara di ritorno che stabilirà la finalista.