Liga, 31ª giornata: nel posticipo, Real Sociedad-Sporting Gijon 3-1. La classifica

liga 25^ giornata
© foto www.imagephotoagency.it

Liga, 31ª giornata: tutti i match, i risultati, le reti e le emozioni dell’ultima giornata del campionato spagnolo

Liga, 31ª giornata: nel posticipo, Real Sociedad batte Sporting Gijon

Nel posticipo del 31° turno del campionato spagnolo, la Real Sociedad supera per 3-1 lo Sporting Gijon (reti di Willian Jose, Juanmi, Berchiche e, nel finale, di Elderson per gli ospiti). La squadra basca torna alla vittoria dopo 5 turni e aggancia il sesto posto in classifica. Gijon terzultimo. La classifica aggiornata: Real Madrid 72, Barcellona 69, Atletico Madrid 62, Siviglia 61, Villareal 54, Real Sociedad 52,Eibar 50, Athletic Bilbao 50, Espanyol 46, Celta Vigo 41, Alaves 40, Valencia 39, Las Palmas 38, Malaga 33, Betis Siviglia 31, Deportivo La Coruna 28, Leganes 27, Sporting Gijon 22, Granada 20, Osasuna 17. (Real Madrid e Celta Vigo una partita in meno).

Liga, 31ª giornata: i risultati del 9 aprile

Si sono giocate quattro partite di Liga nel pomeriggio di oggi, domenica 9 aprile. Bella vittoria del Valencia in trasferta col Granada, un tre a uno che porta soprattutto la firma di Zaza, autore dei due gol che hanno sbloccato il match. Brutto pomeriggio per Giuseppe Rossi, che si fa male in Celta-Eibar e vede i suoi perdere in casa due a zero. Vince l’Osasuna di Sirigu che batte il Leganes due a uno in rimonta nello scontro salvezza. Sontuoso infine il Las Palmas, che in casa strapazza quattro a uno il Betis.

Liga, 31ª giornata: il Barcellona cade a Malaga!

Clamorosa sconfitta del Barcellona a Malaga. I blaugrana escono sconfitti 2-0 dal match valido per la 31ª giornata di Liga dello stadio La Rosaleda. Per i padroni di casa in goal Sandro Ramirez al 32′ e Jony al 90′. Da segnalare l’espulsione di Neymar. Un brutto stop per la squadra di Luis Enrique, che molto probabilmente consegna il titolo nelle mani del Real Madrid.

Liga, 31ª giornata: 1-1 tra Real e Atletico, il Siviglia vince 4-2

Mentre si gioca la gara tra Malaga e Barcellona, decisiva ai fini della possibilità dei blaugrana di raggiungere il primo posto, il Siviglia batte 4-2 il Deportivo La Coruna nel match in programma alle 18.30. Jovetic porta in vantaggio gli andalusi dopo 1 minuto, pareggia Kakuta al 4’ ed è subito Sarabia al 9’ per il 2-1, impatta ancora Kakuta al 25’, con l’ex Samp Correa che sigla il 3-2 per i padroni di casa dopo 32 minuti. nella ripresa il gol di Ben Yedder. Il Siviglia resta quarto e accorcia la distanza dall’Atletico Madrid terzo, adesso lontano un solo punto.

Liga, 31ª giornata: 1-1 tra Real e Atletico

Il big match della 31ª giornata di Liga tra Real e Atletico e terminato sul risultato di 1-1. Ad andare in vantaggio sono stati i padroni di casa, che hanno trovato il goal con Pepe al 52′. Per i Colchoneros, invece, a segno il solito Antoine Griezmann. Le merengues salgono dunque a 72 punti in classifica, a +3 dal Barcellona secondo.

Liga, 31ª giornata: Espanyol di misura sull’Alaves

Il sabato di Liga si è aperto con la sfida delle 13.00 che ha visto i padroni di casa avere la meglio sulla neopromossa. Il possesso palla ha sorriso agli ospiti, ma è stato l’Espanyol a creare più occasioni da rete: 15 tiri, di cui 6 in porta contro i 9 avversari, senza per giunta centrare mai la porta. Decisivo Pablo Piatti che, al minuto 11 del secondo tempo, ha tradotto in rete l’assist di David Lopez. Gol che permette alla squadra di Barcellona di toccare quota 46 punti, Alaves fermo a 40.

Liga, 31ª giornata: Bilbao travolto dal sottomarino giallo

Le ultimissime sul campionato spagnolo. L’anticipo della 31ª giornata di Liga tra Villareal e Atletico Bilbao si è appena concluso ed ha visto i padroni di casa vincere per 3-1. I tre punti consentono agli uomini di Fran Escriba di consolidarsi al quinto posto in classifica, raggiungendo i 54 punti ed allungando proprio sul Bilbao. Il sottomarino giallo, dopo l’1-1 con cui si è concluso il primo tempo, ha trovato la vittoria nella ripresa con le reti di BakambuAdrian Lopez. Da segnalare l’espulsione di Victor Ruiz, autore del primo goal per i padroni di casa.