Connettiti con noi

Calciomercato

Lisandro Lopez ritorna in Italia: è fatta con il Genoa

Francesca Flavio

Pubblicato

su

lisandro lopez inter

Lisandro Lopez, meteora dell’ultima Inter di Luciano Spalletti, è pronto a far ritorno nel nostro campionato

Il Genoa ha perso Armando Izzo in questa sessione estiva di calciomercato. Il forte difensore centrale, assente per infortunio nell’ultima parte di campionato, è andato a rafforzare il roster del Torino di Walter Mazzarri. Motivo per cui il Genoa si è messo alacremente alla ricerca di un calciatore che non lo faccia rimpiangere e che, anzi, guidi il reparto arretrato del Grifone con esperienza ed autorevolezza. La società rossoblu ha sondato più di un nome poi ha virato con decisione su Lisandro Lopez, centrale difensivo classe 1989 che ha trascorso la carriera con le maglie di Chacarita Jrs, Arsenal de Sarandì, Benfica, Getafe ed Inter. Ma l’esperienza più significativa è stata certamente quella portoghese, con tanto di fascia da capitano al braccio.

Manca ancora l’ufficialità per il suo passaggio al Genoa, ma il trasferimento è cosa fatta. Le visite mediche di rito, secondo quanto si legge su Primocanale, Lisandro le svolgerà martedì. Quindi dopo aver firmato il contratto che lo legherà al Grifone, con formula e dettagli economici che non sono ancora noti, volerà in Austria, nel ritiro di Neustift, per mettersi a disposizione di mister Davide Ballardini e conoscere i nuovi compagni di squadra. Come detto, per Lopez si tratta di un ritorno in Serie A, dopo i 6 mesi vissuti all’Inter. Un’esperienza che l’argentino conta presto di far dimenticare agli appassionati del nostro campionato, visto che ha disputato soltanto 45 minuto di gioco in Inter-Bologna.

Advertisement