Liverpool, Babel: “Con Hodgson le cose vanno meglio”

© foto www.imagephotoagency.it

Pare esser tornato il sole in casa Liverpool, soprattutto per quei giocatori che fina all’estate sembravano non avere più motivazioni ed erano dati come sicuri partenti. L’esempio principe è l’olandese Ryan Babel, il quale elogia il lavoro fatto da Hodgson rispetto alla sua esperienza precedente con Benitez: “Non sta a me dire se resterò qui o meno – ha detto a The Sun -, ma questa è la mia quarta stagione qui e mi sento fiducioso. Ho un altro anno di contratto, a fine stagione vorrei restare. Ho avuto momenti difficili qui, non è stato facile, ma son sempre stato leale al club. Molto dipende dal tecnico. Il club è fantastico, ma se non piaci ad un allenatore, allora la questione si fa personale… Con Hodgson tutto va meglio, i tifosi ora credono in me e questo mi fa stare positivo. Fa le cose diversamente il mister, forse è più adatto al mio carattere. E’ stato vicino alla squadra al suo arrivo, parla con tutti ed è più coinvolto con i giocatori ogni giorno. Durante il periodo di Rafa, erano i suoi assistenti a fare questo lavoro. Spero di poter far vedere quel che so fare e che il meglio sia solamente nel futuro”.