Manchester City, Richards: “Non voglio più stare in panchina”

© foto www.imagephotoagency.it

In casa Manchester City scoppia un’altra grana. Stavolta a lamentarsi dello scarso minutaggio è Micah Richards, il quale spiega a The Sun come le continue panchine potrebbero portare ad un addio del difensore inglese in un prossimo futuro: “La gente magari si chiederà  perchè non sto mai zitto, ma la situazione attuale non mi soddisfa, non sono uno che sta lì e guadagna stando a guardare i compagni… IL mister mi ha detto che rientro nel progetto, ma non vengo utilizzato con continuità … Non sono abituato a stare così tanto in panchina, non mi piace e non mi fa bene”.