Maroni e Nandez per l’Inter: doppia alleanza col Boca

nahitan nandez uruguay
© foto Wikimedia Commons

L’Inter prosegue la sua missione in Argentina. I nerazzurri su Nahitan Nandez e Gonzalo Maroni del Boca Juniors

Lautaro Martinez sarà il nuovo attaccante dell’Inter ma la missione argentina dei nerazzurri proseguirà ancora. L’Inter, che ha ingaggiato lo scorso anno il giovane Colidio, prosegue la sua caccia ai giovani talenti argentini. Secondo Tuttosport, l’Inter ha messo nel mirino Gonzalo Maroni, centrocampista offensivo classe 1999, e Nahitan Nandez, centrocampista centrale classe 1995, entrambi di proprietà del Boca Juniors. Il centrocampista classe ’95, uruguaiano, sembra essere pronto per il grande salto e potrebbe diventare il nuovo regista della formazione nerazzurra.

L’uruguaiano piace per la qualità che potrà offrire a Spalletti come regista e da mezzala ma anche per la sua duttilità (ieri è stato schierato da esterno destro nel 4-4-2 di Tabarez). Il Boca però spara alto e chiede 25 milioni di euro per il suo gioiello. L’Inter, dopo il viaggio di Baccin, vice di Ausilio, sta valutando la fattibilità dell’operazione. Oltre a Nandez, si segue anche Maroni. Il classe ’99, paragonato a Dybala, potrebbe arrivare in sinergia con la Sampdoria perché, a differenza dell’uruguaiano, non ha ancora il passaporto comunitario. Sul giocatore argentino ci sono anche Milan e Juventus. Un altro gioiellino argentino nel mirino dell’Inter è il baby Cuello, classe 2000 dell’Atletico Tucuman.