Spal, il presidente Mattioli: «Ho parlato a caldo. Mi scuso con la Fiorentina per i toni»

Spal, il presidente Mattioli: «Ho parlato a caldo. Mi scuso con la Fiorentina per i toni»
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo le pesanti dichiarazioni di ieri Mattioli, presidente della Spal, torna sui suoi passi. Si è scusato con la Fiorentina e con Chiesa

Secondo alcune indiscrezioni, il presidente della Spal Mattioli si sarebbe scusato con la Fiorentina per le dichiarazioni di ieri. In una presunta chiamata con il presidente viola Cognigni avrebbe ammesso di aver esagerato con i toni e di aver parlato ancora a caldo. Accuse pesanti erano state dirette anche a Federico Chiesa. Il giocatore era stato al centro dell’episodio chiave della partita. Il rigore dato alla Fiorentina che ha poi ribaltato l’esito della gara. Mattioli a fine partita aveva detto: «Chiesa si inventa falli da rigore, è una persona poco seria». Le scuse sembrano essere arrivate anche per lui anche se non è da escludere una chiamata direttamente al giocatore. Polemiche rientrate, dunque, almeno per adesso.