Mazembe, il presidente: “Siamo il Barcellona d’Africa”

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Mazembe Moise Katumbi Chapwe ha raccontato alla stampa il modello del suo club. Ecco quantoi evidenziato dalla Gazzetta dello Sport: “I giocatori mi considerano come un padre, ci scambiamo consigli. Noi cantiamo e balliamo insieme, perchè questa è l’Africa. Nessuno ci dava una chance, non ci hanno rispettato e vedete che cosa è successo. Ora vogliamo tornare in Congo con questa coppa. La nostra sarebbe una vittoria di tutto il continente, mi hanno chiamato per farmi i complimenti dalMarocco al Sudafrica. Ai giocatori ho detto che mancano solo 90′ al trionfo. Ã?«Se qualche star vuol venire da noi, non dico di no a priori, ma noi siamo il Barcellona d’Africa. Costruiamo i nostri talenti in casa, abbiamo una accademia con oltre 2000 ragazzi, le nostre seconde squadrevengonoÃ?  promosse a ripetizione, ora ce ne sono 5 in prima divisione formate dai giovani del Mazembe”.