Milan, Calhanoglu direzione Lipsia: ma serve convincere Gattuso

Milan, Calhanoglu direzione Lipsia: ma serve convincere Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno turco Hakan Calhanoglu sembra orientato ad accettare la destinazione tedesca. L’ultimo ostacolo resta Gennaro Gattuso

Non solo la grana Gonzalo Higuain in casa Milan. Secondo gli ultimi aggiornamenti, Hakan Calhanoglu potrebbe davvero lasciare il Diavolo per approdare in Bundesliga al Lipsia. Nelle ultime settimane, il veto di Gennaro Gattuso sembra lasciar presagire ad una permanenza per il turco. Ma indiscrezioni rivelano come l’accordo tra rossoneri e tedeschi ci sia già, sulla base di 20 milioni tra parte fissa e bonus. Calhanoglu inoltre sarebbe sempre più convinto della destinazione, con l’obiettivo di rilanciarsi dopo le non esaltanti stagioni a Milano.

E Gattuso? Rimane lui l’ostacolo principale della trattativa. Sembra infatti che Calhanoglu prima di firmare qualsiasi accordo voglia proprio parlare con il suo padre calcistico, che da sempre ha creduto nelle sue potenzialità. Un’affare che potrebbe veramente sbloccarsi nel caso in cui Leonardo e Maldini riuscissero a garantire al tecnico un sostituto all’altezza, per una situazione che è tutta in divenire.