Milan, Collovati: «Pioli va bene ma l’ipotesi Rangnick mi affascina»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex difensore del Milan e della Nazionale italiana, Fulvio Collovati, ha parlato sulle pagine della Gazzetta dello Sport di Ralf Rangnick

Fulvio Collovati, ex difensore del Milan e attuale opinionista sportivo, ha parlato alla Gazzetta dello Sport dell’ipotesi Ralf Rangnick sulla panchina dei rossoneri.

PIOLI – «A oggi non gli si può imputare nulla, ha fatto un buon lavoro. Però mi pare di capire che lo società sia orientata su altre scelte».

RANGNICK«Io non avrei preclusioni di fronte a un progetto affidato a lui. Mettiamola così: Pioli merita di sedere sulla panchina del Milan per quanto fatto vedere in questi mesi, ma se il club decidesse di puntare su Rangnick l’idea mi affascinerebbe parecchio».

GIOVANI – «Non c’è dubbio che Rangnick sia uno dei migliori su piazza nel valorizzare i giovani talenti. È una qualità che gli riconoscono in tanti, anche perché parlano i risultati ottenuti con Lipsia e Salisburgo. Il Milan va in questa direzione, ed è una filosofia che andrebbe seguita da tanti altri club».