Milan, Seedorf: “Il rigore? Inutile parlarne troppo. Tevez…”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto ai microfoni di “SkySport”, Clarence Seedorf, centrocampista del Milan, ha commentato l’episodio dubbio circa il suo fallo di mano non fischiato nei suoi confronti col Bologna, ed anche la sfida terminata per 2-2: “Vista in televisione è sicuramente un’occasione da fischiare per il rigore, l’arbitro era a dieci metri sulla mia linea… diciamo un colpo di fortuna, perchè la percezione al momento era chiara. Io so dove la palla ha colpito il mio corpo, ma vallo a spiegare… à? inutile starci a discutere troppo tempo. Loro sono stati bravi ad essere molto aggressivi e poi hanno grande qualità  davanti, Di Vaio è bravissimo a farei i tagli. Abbiamo tenuto la partita abbastanza sotto controllo e nel secondo tempo siamo stati bravissimi a creare spazio. Tevez? Andrà  a finire dove gli daranno più soldi, o almeno così dicie il suo passato. Penso che al Milan ci siano altri valori oltre i soldi… C’è anche la questione del Fair-Play, vediamo cosa succederà “.