Milan-SPAL streaming e probabili formazioni: dove vederla

Milan-SPAL streaming e probabili formazioni: dove vederla
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-SPAL streaming e probabili formazioni: dove vedere il match valido per la 19ª giornata della Serie A 2018/2019

Milan-SPAL è il posticipo del 19° turno della Serie A 2018/2019. Per la gara conclusiva del girone d’andata e del 2018 di campionato, squadre in campo al ‘Meazza’ di Milano sabato 29 dicembre alle ore 20,30. Le due compagini non attraversano buoni momenti: i rossoneri di Gennaro Gattuso, con 28 punti in classifica, vengono dal pareggio di Frosinone e non vincono da 4 turni di campionato; i biancazzurri di Leonardo Semplici (17) sono reduci dal pareggio interno con l’Udinese e non vincono da 9 giornate. A San Siro, Milan a caccia dei tre punti per alimentare l’obiettivo Champions League, SPAL per tenersi a distanza dalla zona retrocessione.

Milan-SPAL sarà trasmessa in esclusiva streaming su DAZN: la piattaforma, dopo la sottoscrizione di un abbonamento è disponibile su pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile (Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN). La partita sarà disponibile gratuitamente per gli abbonati a Mediaset Premium e, a pagamento, per quelli a Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Sarà inoltre possibile seguire la cronaca in diretta della gara sulle frequenze radiofoniche di Rai Radio 1 e in diretta live testuale direttamente sul nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI MILAN-SPAL!


Milan-SPAL

Competizione: Serie A 2018/2019
Quando: sabato 29 dicembre 2018
Fischio d’inizio: ore 20,30
Dove vederla in streaming: DAZN
Stadio: Giuseppe Meazza (Milano)
Arbitro: Rosario Abisso (sez. Palermo)


Milan-SPAL, probabili formazioni

MILAN – Gattuso, oltre ai lungodegenti Caldara, Biglia, Bonaventura e Strinic, deve fare i conti con gli acciaccati Suso, Borini e Bertolacci. Rossoneri verso un 4-3-3 con almeno un paio di ballottaggi: in porta spazio al titolare Gianluigi Donnarumma, in difesa Calabria è favorito sullo scalpitante Conti, in un reparto che dovrebbe essere completato da Musacchio, romagnoli e Rodriguez; a centrocampo si scaldano Kessie e Bakayoko, mentre si giocano una maglia Calhanoglu e Laxalt. Nel tridente offensivo, probabile spazio a Castillejo, Higuain e Cutrone.

SPAL – Semplici deve fare a meno degli infortunati Lazzari e Djourou e deve sciogliere qualche dubbio di formazione. Confermato il sistema di gioco 3-5-2, sono vivi i ballottaggi tra Cionek e Bonifazi in difesa e Schiattarella e Valdifiori a centrocampo; in attacco, Antenucci è favorito su Paloschi e Floccari per far coppia con Petagna. Biancazzurri così probabilmente in campo con Gomis in porta, Cionek, Vicari e Felipe in linea di difesa; a centrocampo si scaldano Costa, Missiroli, Schiattarella, Kurtic e Fares. Per guidare l’attacco sono pronti Antenucci e Petagna.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Castillejo, Higuain, Cutrone.

PROBABILE FORMAZIONE SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Costa, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna.


Leggi anche: LA GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA