Milan, Tassotti a Sky: «Balotelli ora non è al top»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del vice di Allegri nel pre-partita.

CHAMPIONS LEAGUE MILAN TASSOTTI – Intervenuto ai microfoni di “SkySport” prima di assistere al match contro il Barcellona, Tassotti ha presentato la sfida di stasera e analizzato il momento rossonero. Inevitabili le domande sulle scelte di Massimiliano Allegri, che ha deciso di lasciare Mario Balotelli in panchina.

«La scelta è maturata oggi, fino all’ora di pranzo aveva dei dubbi, poi ha optato per Robinho e Kakà, che hanno fatto bene all’andata. Stasera sarà una partita ancor più difensiva, Mario non è al top, quindi abbiamo pensato di farlo partire dalla panchina. Dobbiamo cercare di stare alti e di tenere le linee vicine, la partita è quasi obbligata in questo modo. Kakà giocherà più centrale, non deve fare quello che ha fatto all’andata, in cui fece davvero troppo. Le scelte sono state condivise, non so se ha parlato con la dirigenza, ma penso che ne abbia parlato. Sappiamo che qua è dura, ma lo sarà anche quella contro il Chievo, noi ci auguriamo di far bene, ma qui è difficile per tutti. Stiamo attraversando un momento difficile, è inutile negarlo», ha dichiarato il vice di Allegri.