Morata torna alla Juve. Dall’Inghilterra: ecco il piano bianconero

Iscriviti
morata spagna
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus lavora al ritorno di Alvaro Morata. L’attaccante del Chelsea è pronto a tornare in Italia: ecco il piano della Juve

Alvaro Morata, attaccante del Chelsea, ha un desiderio: vestire nuovamente la maglia della Juventus. Il giocatore spagnolo, classe 1992, non si è ambientato del tutto in Premier League e vorrebbe tornare a giocare nella nostra Serie A ma soprattutto vorrebbe tornare a giocare nella Juve. I bianconeri vogliono assecondare il desiderio di Alvaro. Il matrimonio si può fare, l’amore è corrisposto. In questo caso non sembra esistere alcun ‘don Rodrigo’ perché anche il Chelsea è disposto ad accontentare il suo calciatore.

Secondo il Sun ci sono buone possibilità di vedere Alvaro Morata nuovamente con la maglia della Juventus. Lo spagnolo ha vissuto un primo anno difficile in quel di Londra ma ha segnato comunque 15 gol. La Juventus rivuole il ‘suo’ Alvaro ma non può spendere gli 80 milioni investiti dal Chelsea appena un anno fa. I bianconeri hanno un piano: ripetere l’operazione Cuadrado. La Juve vuole AM in prestito di tre anni con obbligo di riscatto fissato a 60 milioni di euro. I bianconeri, in questa maniera, potrebbero dilazionare e rimandare il pagamento. L’affare, secondo i colleghi inglesi, è possibile.