Murillo-Kondogbia, Marcelino ci pensa: «Calciatori importanti. Serve pazienza»

murillo
© foto www.imagephotoagency.it

Il duo Murillo-Kondogbia potrebbe lasciare l’Inter per tentare l’avventura in Spagna, sponda Valencia

Murillo-Kondogbia, Marcelino prova il doppio colpo. E’ questo l’ultimo rumors di mercato di cui è protagonista, in uscita, l’Inter. Si prospetta, infatti, un asse tra il club milanese e il Valencia. Come confermano le dichiarazioni dello stesso allenatore spagnolo a Desmarque: «Jeison Murillo? Parliamo di un calciatore importante, che può arrivare da noi. Parla la lingua spagnola e conosce il nostro campionato. Sono fattori importanti che faciliterebbero il suo adattamento, rendendolo più rapido. Geoffrey Kondogbia? La società sceglie i calciatori in base ad un criterio consolidato. Non scelgo nè io nè il direttore sportivo, c’è comunione d’intenti. Anche Kondogbia è un giocatore importante. E’ difficile, però chiedo alla tifoseria di avere pazienza per arrivare agli obiettivi che vogliamo centrare. Cancelo? E’ un grande terzino, però gli manca ancora una stagione ad alto livello e può, tranquillamente, farla qui. Gli diamo la possibilità di giocare sia centralmente che sugli esterni». Chiaro, deciso, lineare: Murillo è più vicino al trasferimento in Spagna, mentre Kondogbia rappresenta un’idea affascinante al momento. Due ingressi cui spera che non faccia da contraltare la cessione del terzino Joao Cancelo, Juventus e Inter permettendo. Murillo-Kondogbia, addio per due?