Murillo al posto di Manolas: lo Zenit pesca dall’Inter

murillo
© foto www.imagephotoagency.it

Lo Zenit San Pietroburgo è rimasto scottato dall’affare Kostas Manolas e adesso si getta a capofitto sull’Inter: Roberto Mancini vira su Jeison Murillo, è pronta l’offerta per il colombiano

Kostas Manolas non andrà allo Zenit San Pietroburgo, è quasi ufficiale. Dati gli intoppi per il centrale della Roma, Roberto Mancini ha spostato lo sguardo sull’Inter e su una vecchia conoscenza. Si tratta di Jeison Murillo, che allo Zenit piaceva pure la scorsa estate. Il colombiano è in uscita dall’Inter e potrebbe partire per una cifra che oscilla tra i dodici e i quindici milioni di euro. A riportarlo è Premium Sport, secondo cui Mancini farebbe sul serio per lui. Nell’ultima stagione Murillo non ha impressionato: ha giocato trentaquattro gare – di queste ventisette in Serie A – e ha messo a segno un gol, peraltro bello, in Coppa Italia. A breve però le partite in maglia nerazzurra potrebbero diventare un ricordo, c’è lo Zenit per lui.