Nagatomo non ci sta: «Offeso come un criminale, non c’è rispetto!» – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter è uscita sconfitta dalla sfida con il Napoli per un errore di Nagatomo sul gol di Callejon. Il giapponese ha affidato la sua polemica reazione ai social

Domenica sera l’Inter è uscita sconfitta da San Siro, perdendo per 0-1 contro il Napoli. Un clamoroso errore di Yuto Nagatomo ha spianato le porte a Callejon per il gol vittoria e ha spianato le bocche e le tastiere dei critici che hanno attaccato pesantemente il terzino interista ma il giapponese non ha preso bene gli attacchi e ha affidato la sua reazione a “Twitter“. Questo il commento del terzino dell’Inter: «In Italia se fai bene vieni elogiato come un Dio, se fai male vieni offeso come un criminale. Non c’è alcun rispetto! Io sono orgoglioso di essere in un ambiente in cui solo pochi riescono a farcela. Sono qui da 7 anni. Tutto questo comunque mi dà la forza per guardare avanti».