Nardella stuzzica il Milan: «Meglio i Della Valle piuttosto che il primo asiatico che passa»

della valle
© foto www.imagephotoagency.it

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, si schiera dalla parte della famiglia Della Valle e lancia una frecciatina niente male al Milan

La Fiorentina dei Della Valle sta vivendo un momento di transizione, ma il sindaco Nardella crede nella bontà del progetto del club gigliato, come dichiarato ai microfoni di Lady Radio: «Della Valle? Parliamo di imprenditori di successo, capaci di portare il nome dell’Italia in giro per il mondo. Non è scontato, in Italia, avere una proprietà italiana e, a dirla franca, io preferisco così piuttosto che il primo asiatico che passa, di cui spesso non si sa molto. Preferisco avere una proprietà di prestigio e di reputazione, come quella dei Della Valle».

Il numero uno della città di Firenze, dunque, dichiara ancora: «Non penso che i Della Valle vogliano vivere una storia di sconfitte e fallimenti a Firenze: sono persone vincenti, così come la città e i fiorentini vogliono tornare a vincere. Fiorentina e Firenze sono una cosa sola, e i DV lo hanno capito. Questione stadio? Le integrazioni vanno presentate entro il 31 dicembre e se non dovesse accadere, dovremo poi verificare se sia possibile concedere una proroga, che sarebbe la seconda. Spero di non dover arrivare a questo, anche perchè poi la situazione diventerebbe piuttosto complessa».