Nzola: «Adoro Benzema. Io alla Fiorentina? Interesse che fa piacere»

chiesa
© foto www.imagephotoagency.it

M’Bala Nzola, attaccante classe 1996 della Virtus Francavilla, è finito nel mirino di Napoli e Fiorentina. Le parole del calciatore e le ultimissime notizie

M’Bala Nzola, attaccante francese classe ’96, sta incantando tutti in Lega Pro con la maglia della Virtus Francavilla, club pugliese allenato da Calabro. Il giocatore ha realizzato 8 gol nel girone C e ha attirato su di sé le attenzioni di numerosi club, tra cui quelle di Napoli e Fiorentina. A gennaio i viola sono stati a un passo dall’accordo ma l’affare non si è concluso. Nzola ha parlato del suo futuro a “La Gazzetta dello Sport“: «Weah è stato un grandissimo. Lui, Drogba, Eto’o e Kalou sono dei miti per noi africani, ma il mio calciatore preferito è Benzema. Mi pia­cerebbe diventare forte come lui. Da bambino guardavo sempre la Serie A in televisione e puntavo a giocarci. Seguivo le partite del Milan: mi piacevano molto Sheva, Ibra e Pato. Calabro? Gli devo molto. Mi aiuta molto in campo e so­prattutto fuori. Futuro alla Fiorentina? Mi fa piacere l’interessamento di un club così importante, ma penso solo al Francavilla».