Connettiti con noi

Fiorentina News

Pareggio tra Fiorentina e Milan

Pubblicato

su

ilicic

Pareggio tra Fiorentina e Milan nel posticipo domenicale della sesta giornata di Serie A Tim. I viola sbagliano un rigore con Ilicic

PRIMO TEMPO – Comincia subito bene la squadra di Sousa che riesce ad arrivare al tiro più volte. La prima occasione è per Ilicic al 6′ minuto che lascia partire un sinistro che finisce di poco a lato. La reazione del Milan arriva con  Niang: l’attaccante al 18′ da solo davanti a Tartarusanu manda il pallone alto. L’occasione migliore del primo tempo, però, è per la viola: al 22′ Borja Valero viene messo giù da Calabria in area e l’arbitro fischia rigore. Dal dischetto va Ililic, ma il suo tiro va a sbattere sul palo. La prima parte di gara finisce con il risultato di 0 a 0 con la Fiorentina superiore ai rossoneri.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa è ancora la squadra di Sousa ad avere il controllo, arrivando più volte al tiro, ma Donnarumma si fa trovare sempre pronto. La prima occasione dei rossoneri arriva al minuto 63 con Suso, ma il suo tiro diretto in porta, viene murato dalla difesa di Montella. La Fiorentina reagisce: al 67′ minuto Borja Valero fa partire un bellissimo tiro a giro, ma il giovane portiere rossonero è miracoloso. All’84esimo Bacca ha l’occasione per portare avanti la propria squadra: il colombiano colpisce in semi rovesciata dopo lo svarione difensivo di Sanchez, ma il pallone esce di pochissimo a lato. All’ultimo secondo occasionissima per il Milan: i rossoneri partono in contropiede con Luiz Adriano che, solo davanti al portiere, viene messo giù da Tomovic. L’arbitro, però, lascia correre con la panchina del Milan che ha protestato fortemente. Il match, dunque, termina 0 a 0.

TABELLINO FIORENTINA – MILAN

MARCATORI – /

AMMONIZIONI – Rodriguez(F) 3′; Calabria(M) 22′ Montolivo(M) 45′; Locatelli(M) 80′; Milic(F) 90′;

ESPULSIONI – /

FIORENTINA (3-4-2-1):  Tatarusanu; Salcedo, Gonzalo( dal 59′ Vecino), Tomovic; Bernardeschi, Badelj (dal 73′ Tello), Sanchez, Milic; Borja Valero, Ilicic (dal 83′ Babacar); Kalinic. Allenatore: Sousa

MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca (dal 87′ Luiz Adriano), Niang (dal 67′ Locatelli). Allenatore: Montella