Petrucci contro le bestemmie in campo

© foto www.imagephotoagency.it

”Ad Abete ho chiesto un intervento urgente per bloccare le bestemmie in campo”. Lo dice il presidente del Coni, Gianni Petrucci. ”Non si puo’ rovinare cosi’ uno spettacolo tanto straordinario come quello messo in scena da una partita di calcio – dice Petrucci – e la religione non c’entra, e’ un fatto di civilta’ e di etica. Quanto ragazzi vedono le partite ed assistono a questo brutto spettacolo, pensando cosi’ che la bestemmia sia lecita se nessuno la punisce”.

Fonte: Ansa