Connettiti con noi

Calcio italiano

Primavera 1, dodicesima giornata: doppia sfida sull’asse Milano-Genova

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il campionato Primavera 1 arriva al week-end della dodicesima giornata. La capolista Roma ha già aperto il programma battendo la Spal

Il campionato Primavera 1 apre le porte della dodicesima giornata. Un programma che vede la doppia sfida tra le milanesi e genovesi ed anche un interessantissimo scontro tra Fiorentina e Torino delle zone alte della classifica. Ha già aperto il week-end la Roma capolista, che oggi alle 14:30 ha battuto la Spal. Ecco di seguito le gare nel dettaglio.

ROMA – SPAL 4-1, venerdì 10 dicembre ore 14:3o (già giocata)

I giallorossi continuano la loro marcia trionfale in vetta, andando momentaneamente a +11 sul secondo posto. Gara chiusa già dopo i primi 45 minuti per la squadra di Alberto De Rossi con le reti di Cherubini, Tahirovic e Rocchetti. Ad inizio ripresa la rete di Persson arrotonda il risultato. Inutile il momentaneo pareggio di Forapani per gli ospiti, che con questa pesante sconfitta arrivano a 13 gol subiti nelle ultime tre gare.

CAGLIARI – NAPOLI, sabato 11 dicembre ore 11:00

Proveranno a rispondere i partenopei sul campo dei sardi. Azzurri che devono rialzarsi dopo la sconfitta di settimana scorsa su un campo ostico su cui non sono passate, tra le altre, Inter e Fiorentina. I sardi vogliono confermarsi mina vagante della zona play-off.

INTER – GENOA, sabato 11 dicembre ore 11:00

Due squadre che hanno ripreso la marcia dopo un breve periodo di appannamento. Entrambe occupano la zona play-off e cercano tre punti per dare un’ulteriore accelerata. Occhi puntati ovviamente su Michele Besaggio, bomber del Grifone e capocannoniere del torneo.

SAMPDORIA – MILAN, sabato 11 dicembre ore 13:00

La sfida di Bogliasco è tra le più intriganti del week-end. Dopo un’ottima striscia di risultati la corsa dei blucerchiati si è interrotta contro la Roma, mentre il Milan la sua striscia di risultati vuole avviarla cercando di dare continuità alla bella vittoria di settimana scorsa sulla Spal. Match crocevia per le ambizioni di entrambe le squadre.

VERONA – SASSUOLO, sabato 11 dicembre ore 15:00

Match equilibrato all’Antistadio Bentegodi. Il Sassuolo ha la miglior difesa del campionato con appena 7 reti subite e tre clean sheet consecutivi che hanno significato tre vittorie di fila. Di contro un Hellas che dopo un periodo di buoni risultati ora rischia di vedersi risucchiare nella zona play-out.

JUVENTUS – LECCE, domenica 12 dicembre ore 10:45

Bianconeri a due facce in questa stagione. Il cammino europeo in Youth League sta portando tante soddisfazioni, ma la situazione in campionato latita, c’è bisogno di una reazione contro un Lecce che ha ottenuto una sola vittoria fin qui ed ha segnato appena un gol nelle ultime quattro partite.

ATALANTA – PESCARA, domenica 12 dicembre ore 11:00

Atalanta che dall’avventura in Youth League hanno ottenuto davvero poco ed ora cerca di concentrarsi sul campionato per riconquistare le posizioni importanti a cui in questi anni ci ha abituato. Il Pescara però è galvanizzato dal prestigioso pareggio sulla Juventus e potrebbe rifilare il secondo scherzetto ad una big.

BOLOGNA – EMPOLI, lunedì 13 dicembre ore 14:30

La sconfitta ai rigori in Supercoppa Italiana non ha ridimensionato l’Empoli campione d’Italia, che ora visita il Bologna penultimo in classifica. Felsinei in netta difficoltà di prestazioni e risultati, sembra un match dall’esito scontato ma attenzione alle sorprese, che in questa Primavera 1 sono sempre dietro l’angolo.

FIORENTINA – TORINO, lunedì 13 dicembre ore 15:00

Si affrontano la quarta contro la quinta in classifica. La squadra di Aquilani viaggia sulle ali dell’entusiasmo dopo aver portato a casa la Supercoppa Italia giovedì scorso. Il secondo trofeo in pochi mesi dopo la Coppa Italia per Alberto Aquilani, che certifica l’ottimo lavoro svolto fin qui. Un Torino che però non ha intenzione di lasciare vita facile alla viola e che in trasferta fin qui non ha mai perso.

CLASSIFICA

1. Roma 30*
2. Napoli 19
3. Inter 18
4. Fiorentina 18
5. Torino 18
6. Genoa 17
7. Empoli 17
8. Juventus 17
9. Sampdoria 16
10. Sassuolo 16
11. Cagliari 16
12. Atalanta 15
13. Spal 14*
14. Verona 13
15. Milan 11
16. Lecce 9
17. Bologna 7
18. Pescara 5

* Una gara in più