PRIMAVERA Sampdoria Atalanta 2-3: primi tre punti per Brambilla

pescara sampdoria
© foto SampNews24

Primavera Sampdoria Atalanta, allo Stadio Garrone di Bogliasco al via la prima giornata del campionato giovanile

Cala il sipario sulla prima giornata del campionato Primavera 1. La Sampdoria di Marcello Cottafava perde 2-3 contro i campioni in carica dell’Atalanta.


Sintesi Sampdoria Atalanta 2-3

45’+3′ Fischio finale – Termina 2-3 la partita tra Sampdoria e Atalanta

36′ Pericolo Atalanta – Traore prova la conclusione di potenza, di poco fuori dallo specchio di porta

23′ ACCORCIA LA SAMPDORIA– Punizione perfetta di Bahlouli, che ipnotizza l’estremo difensore dell’Atalanta

3′ Pericolo Atalanta – Tiro dalla distanza di Traore, Avogadri para in due tempi

45′ INTERVALLO– Nessun minuto di recupero, le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di di 1-3

35′ GOL SAMPDORIA– Prelec toglie il pallone dai piedi di Ndiaye e lo deposita in rete

28′ TERZO GOL ATALANTA – Passaggio di Panada, Piccoli va in rete senza difficoltà

27′ RADDOPPIO ATALANTA – Punizione perfetta di Colley, Avogadri non riesce a deviare il pallone che s’insacca in rete

23′ Ci prova la Sampdoria – Amado serve Pompetti, il centrocampista scarica a rete. Parata sicura di Ndiaye

17′ Atalanta in pressing – Gyabuaa si porta a tu per tu con Avogadri, il portiere blucerchiato para senza problemi

12′ Occasione Sampdoria – Punizione di Bahlouli, ci prova Rocha. Il pallone finisce alto sopra la traversa

8′ ATALANTA IN VANTAGGIO – Sugli sviluppi del corner, Piccoli di testa mette il pallone alle spalle di Avogadri

6′ Ancora Atalanta – Traore prova la soluzione dalla distanza, il pallone sfila il palo

2′ Pericolo Atalanta – I nerazzurri ci provano, ma l’ottima difesa della Sampdoria chiude gli spazi


Migliore in campo PICCOLI – PAGELLE


Sampdoria Atalanta 2-3: risultato e tabellino

MARCATORI: p.t. 8′, 28′ Piccoli, 27′ Colley, 35′ Prelec; s.t. 23′ Bahlouli.

SAMPDORIA (4-3-3): Avogadri 5,5; Maggioni 6, Rocha 6,5, Veips 5,5, Ercolano 6; Obert 5,5 (dal 37′ s.t. Giordano sv), Vieira 5, Pompetti 6; Bahlouli 7, Prelec 6,5 (dal 12′ s.t. Scaffidi sv), Amado 6(dal 12′ s.t. Yayi Mpie 6). A disposizione: Raspa, Angileri, Sorensen, Giordano, Trimboli, Canovi, Sabattini, Chrysostomou, Brentan Boschini. Allenatore: Cottafava.

ATALANTA (4-3-3): Ndiaye 5,5; Ghislandi 6,5, Ruggeri 6, Panada 6 (dal 21′ s.t. Da Riva 6), Okoli 6; Guth 6, Gyabuaa 6, Piccoli 7 (dal 29′ s.t. Cambiaghi sv); Cortinovis 6, Traore 6,5, Colley (dal 44′ s.t. Italeng Ngock sv). A disposizione: Gelmi, Begonzi, Milani, Brogni, Finardi, Sidibe, Da Riva, Signori, Cambiaghi, Bertini, Ghisleni, Italeng Ngock. Allenatore: Brambilla.

ARBITRO: Fiero di Pistoia.

NOTE: ammonito al 22′ s.t. Gyambuaa, al 33′ s.t. Guth. Recupero 0′ pt e 3′ s.t.