Probabili formazioni Napoli-Juventus: Rafael e Lemina dal 1′

Probabili formazioni Napoli-Juventus: Rafael e Lemina dal 1′
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Napoli-Juventus, partita valida per la 30ª giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Reina, Hysaj, Mandzukic, Dybala in dubbio. Out Pjaca e Kean

Probabili formazioni NapoliJuventus, partita valida per la 30ª giornata di Serie A 2016/2017 in programma domenica 2 aprile 2017 alle ore 20:45 presso lo stadio San Paolo di Napoli. Torna il campionato ed è subito super-sfida al San Paolo tra Napoli e Juventus. Gli azzurri sono reduci dal successo in casa dell’Empoli e hanno vinto le ultime 3 gare mentre la Juventus ha vinto 9 delle ultime 10 sfide, pareggiando solo la gara di Udine. Sarri può contare su tutta la rosa a disposizione ad eccezione di Tonelli ma attende il provino di questa mattina per conoscere le condizioni di Reina (non si allena da 10 giorni per un problema al polpaccio ma dovrebbe farcela): se lo spagnolo non dovesse recuperare ci sarà spazio per il secondo portiere Rafael. Emergenza in attacco per Allegri che dovrà fare a meno di Mandzukic, Pjaca e Kean, infortunati ma dovrebbe recuperare Paulo Dybala. Possibile conferma del 4-2-3-1 con Alex Sandro nei tre trequartisti alle spalle del grande ex, Gonzalo Higuain.

NAPOLI (4-3-3) – Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. In panchina: Sepe, Rafael, Maggio, Maksimovic, Chiriches, Strinic, Rog, Zielinski, Diawara, Milik, Giaccherini, Pavoletti. Allenatore: Sarri
JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Lichsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Lemina, Pjanic, Mandzukic; Higuain. In panchina: Neto, Audero, Rugani, Benatia, Dani Alves, Barzagli, Asamoah, Cuadrado, Mandragora, Sturaro, Rincon, Dybala. Allenatore: Massimiliano Allegri

Probabili formazioni Napoli – Juventus: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45 in tv sulle frequenze satellitari di Sky Calcio e anche su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium invece. In streaming la partita sarà trasmessa per pc, smartphone e tablet per iOS, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go, Premium Play.

Probabili formazioni Napoli-Juventus: Reina, Dybala e Mandzukic in dubbio

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa presentando così il match di Napoli: «I ragazzi stanno discretamente bene. Son rientrati tutti dalle Nazionali. Mandzukic ha lavorato a parte, Dybala un po’ a parte e un po’ fuori dalla squadra: oggi farò l’ultimo allenamento e deciderò chi mandare in campo. La sfida non sarà determinante per la vittoria finale ma sarà una sfida importante perché ad aprile ci giochiamo gran parte del campionato, la Coppa Italia e la Champions League. Dybala? Dovrò valutarlo, poi ci sarà la partita di mercoledì ma anche altre partite e se non dovesse giocare ci sono gli altri che stanno bene. Mandzukic ha quell’infiammazione al ginocchio e lo valuterò oggi. Senza Dybala si cambia modulo? Non lo so, dipenderà dalla condizione di tutti. Se si può fare il 4-2-3-1 senza Dybala e Mandzukic? Sì, si può fare lo stesso. Barzagli e Marchisio? Non lo so. Oggi li vedo ma ho le defezioni di Mandzukic e Dybala e dopo avrò le idee più chiare».

Probabili formazioni Napoli-Juventus: i convocati di Allegri

Al termine dell’ultima sessione di allenamento tenutasi in quel di Vinovo, prima della partenza verso Napoli, Massimiliano Allegri ha sciolto le riserve diramando la lista dei 23 calciatori che prenderanno parte alla trasferta in terra campana. Il tecnico bianconero avrà a disposizione sia Mario Mandzukic che Paulo Dybala, però dovrà comunque valutarne le condizioni fisiche nella giornata di domani, come ampiamente dichiarato nel corso della press conference odierna in vista del big match contro il Napoli al San Paolo. In caso di defezione dei due attaccanti acciaccati, potrebbe profilarsi anche un nuovo cambio di modulo, avendo gli effettivi offensivi praticamente contati. Ecco l’elenco completo: Buffon, Neto, Audero; Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Dani Alves, Rugani, Lichtsteiner; Pjanic, Khedira, Marchisio, Lemina, Asamoah, Sturaro, Rincon, Mandragora; Cuadrado, Higuain, Mandzukic, Dybala.

Probabili formazioni Napoli-Juventus: Allegri cambia tutto; Reina in dubbio

Max Allegri recupera Mandzukic e Dybala, entrambi convocati, ma dovrebbe lasciare l’argentino in panchina. Il tecnico bianconero dovrebbe puntare su Lichtsteiner in difesa, Marchisio e Khedira in mezzo al campo, Lemina e non Cuadrado nel tridente alle spalle del Pipita, con Pjanic e Mandzukic a completare la linea dei tre trequartisti. Unico dubbio per Sarri: la presenza di Pepe Reina. Il portiere è stato convocato ma difficilmente sarà della partita: al suo posto si scalda Rafael.

Probabili formazioni Napoli-Juventus: le ultime dai ritiri

Arrivano novità e conferme dai rispettivi ritiri di Napoli e Juventus. Da Castelvolturno la notizia più importante riguarda il provino effettuato stamane da Pepe Reina: il portiere spagnolo soffrirebbe ancora a causa di un fastidio al polpaccio e va verso il forfait. Maurizio Sarri, dunque, dovrebbe essere chiamato a scegliere tra Rafael e Sepe. Le gerarchie in casa partenopea non sono, di fatto, mai state definite ma il brasiliano dovrebbe vincere il ballottaggio e partire dal 1′. Fronte Juventus, invece, Massimiliano Allegri dovrà fare a meno della Joya Dybala e sarà Mario Lemina a prendere il posto, schierato come terzo a destra nel tridente alle spalle del grande ex Gonzalo Higuain. L’utilizzo dell’ex centrocampista dell’Olympique Marsiglia, inoltre, potrebbe indurre il tecnico a rinfoltire la mediana a gara in corso, arretrando proprio il gabonese al fianco di Khedira e Marchisio.