Real Madrid, Zidane: «Niente da dire, riportiamo il club dove merita di stare!»

Real Madrid, Zidane: «Niente da dire, riportiamo il club dove merita di stare!»
© foto www.imagephotoagency.it

Zinedine Zidane presentato dal Real Madrid: il ritorno del francese sulla panchina dei Blancos. Ecco le parole del tecnico

Zinedine Zidane torna al Real Madrid. Clamoroso il colpo di scena del giorno, con la società che esonera Santiago Solari e richiama il francese. Ecco le parole del nuovo tecnico:«So che è un giorno speciale per tutti, sono felice. Come ho già detto al presidente sono felice di tornare a casa. Io non ho niente da dire, sono solo felice di tornare. Ora voglio lavorare e riportare questo club dove merita di stare. Sto pensando solo a domani, a quando inizierò a lavorare».

Zizou continua così:«Ho grandi responsabilità, sappiamo che i giocatori che sono qua vogliono bene al club. Io sono solo uno in più, amo questa maglia, ho vinto tanto, ma sono solo uno in più di questo club. Non dimentico ciò che abbiamo vinto, ma neanche delle cose fatte male. Lo scorso anno abbiamo perso la Liga e la Copa, per esempio. Io so dove sono e cosa devo fare, questa è la vita. La mia ambizione ed il mio sentimento sono forti, metterò tutto me stesso per far migliorare la squadra. Cambi per il prossimo anno? Non è tempo di parlarne».

Zidane commenta il suo addio al Real Madrid: «Me ne andai perché ne avevo bisogno, in quel momento avevo una necessità, sia io che la squadra. Questo club, in quel momento, doveva cambiare. Perché sono tornato? Perché mi ha chiamato il presidente, voglio bene a lui e al club e così eccomi qua. Dopo 8 mesi ho voglia di tornare ad allenare, ma al termine della scorsa stagione la mia era la decisione giusta da prendere, per il momento».