Reina: «Risultato deciso dall’arbitro, sono arrabbiato!»

reina napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Pepe Reina, portiere del Napoli, ha commentato la sconfitta della formazione di Sarri, in casa della Juventus, nell’andata delle semifinali di Coppa Italia. Le ultimissime notizie

Pepe Reina, portiere e leader del Napoli, è intervenuto in diretta su “Rai Sport” per commentare la gara con la Juventus, valida per l’andata delle semifinali di Coppa Italia, vinta dai bianconeri per 3-1. Anche il portiere spagnolo, così come il ds Giuntoli, ha attaccato l’arbitro Valeri: «Abbiamo fatto un bel primo tempo, abbiamo messo la Juventus in difficoltà, difendendo bene. Nel secondo tempo, a causa degli episodi, cambia tutto. Il risultato cambia per le decisioni arbitrali e basta! Rigore su Cuadrado? Cosa devo fare, sparire? Ho preso la palla, non posso sparire. Secondo me Cuadrado non sarebbe potuto arrivare su quella palla. Io ho preso la palla, lui dovrebbe saltare, io non posso sparire. Il rigore su Albiol? Questo è più rigore dell’altro, decisamente. Noi dobbiamo imparare, migliorare, fare meglio nel secondo tempo ma io sono incazzato perché non è giusto. Il risultato finale è condizionato dalle decisioni finali e tutta Italia l’ha visto. La prossima sfida con la Roma? Cercheremo di fare del nostro meglio contro una concorrente in salute».