Life after Roma: chi vuole Garcia | CdS

© foto www.imagephotoagency.it

Per il francese ipotesi in Ligue 1, Premier League e Liga: ecco quali

La storia tra la Roma e Rudi Garcia è terminata nel peggiore dei modi, ma poco importa: ieri il tecnico francese ha salutato tutti ed ora, in attesa di fare le valigie e lasciare la Capitale, studierà una vacanza più o meno breve. Sì perché Garcia non può allenare per questa stagione in Italia (motivi regolamentari), ma all’estero sì. Ed è proprio all’estero che il francese punta ad andare: possibile un ritorno in patria, ma ci sono anche le ipotesi Premier League e Liga tra le altre. Di certo c’è che, almeno attualmente, Garcia è legato alla Roma da un contratto importante: 2,8 milioni di euro a stagione fino al 2018. C’era un accordo di massima con i giallorossi per cui, al termine di questa stagione, sarebbe dovuto andare via senza pretendere nulla, ma James Pallotta ha deciso che era il momento di cambiare in anticipo sui tempi previsti ed attualmente Garcia percepirà ancora il suo stipendio, fin quando non troverà una nuova avventura su cui puntare. 

ROMA: I CLUB CHE PUNTANO SULL’EX GARCIA – Quale? L’Olympique Lione ha edificato un nuovo stadio e vuole costruire un nuovo ciclo vincente, Bruno Genesio in panchina non dovrebbe reggere per molto. Dicasi lo stesso in casa Olympique Marsiglia, dove Michel, subentrato a inizio stagione a Marcelo Bielsa, potrebbe essere esonerato sin da subito. In Inghilterra il Newcastle, in una posizione di classifica scomoda, si guarda intorno e potrebbe cacciare Steve McClaren, mentre in Liga, il campionato che Garcia non ha mai nascosto di amare più di ogni altro, ci sarebbe l’opportunità del ricco Valencia, che con Gary Neville in panchina non sta ottenendo i risultati prospettati al suo arrivo qualche settimana fa. Lo riporta il Corriere dello Sport.