Sampdoria, due squadre di Serie A interessate a Dodò

© foto Valentina Martini

La Sampdoria potrebbe presto ricevere delle offerte ufficiali per Dodò da Spal e Verona

L’avventura di Dodò con la maglia della Sampdoria sembra arrivata ai titoli di coda. Il terzino sinistro che aveva fatto innamorare Walter Sabatini ai tempi della Roma, dopo la parentesi all’Inter è pronto a svestire anche la maglia blucerchiata. Il brasiliano non è riuscito nell’impresa di convincere mister Giampaolo, un allenatore da sempre attentissimo alla fase difensiva, non certo la prerogativa più importante del calciatore Dodò.

Su di lui nelle scorse settimane era arrivata la voce di un interessamento da parte del Bordeaux e di alcune squadre della Cina, ma il ragazzo aveva fatto sapere che le destinazioni non gli erano gradite. L’intenzione del brasiliano, infatti, è quella di restare in Italia e non è escluso che possa riuscirci. Come riportato in esclusiva da SampNews24, nelle ultime ore hanno effettuato dei sondaggi Spal e Verona, due società alla ricerca di un esterno sinistro di qualità e possibilmente con una certa esperienza nel campionato italiano. L’identikit di Dodò sembra essere quello giusto e per questo appare plausibile che già a partire dalle prossime ore le squadre interessate al giocatore muovano i primi passi ufficiali con la Sampdoria. Convincerla a cedere il terzino non sarà complicato, l’esperienza a Genova di Dodò si avvia verso la conclusione.