Connettiti con noi

Hanno Detto

Sassuolo, Dionisi: «Potevamo concedere meno. Europa? Parlate voi»

Pubblicato

su

Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, ha parlato al termine del match vinto contro il Verona: le sue dichiarazioni

Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, ha parlato al termine del match vinto contro il Verona. Le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

VITTORIA – «Oggi potevamo concedere meno, ma non era facile, contro un Verona spinto dal pubblico. Abbiamo superato momenti non facili. Quello che conta è riconoscere una squadra: io ne ho vista una che ha accettato di soffrire, malgrado un primo tempo sottotono, ma c’è anche il merito del Verona».

BERARDI – «Preferisco di parlare di chi c’era. Di Mimmo parleremo quando tornerà. Dico che Raspadori ha fatto bene, che Caputo ha fatto bene, i due esterni anche. Dobbiamo trovare un po’ di equilibrio, che oggi magari è mancato».

EUROPA – «Queste cose le lascio dire a voi: io ho appena iniziato ad allenare il Sassuolo, sto cercando di tirare fuori il meglio da questi giocatori. I valori si scopriranno cammin facendo».

ASPETTI POSITIVI – «La voglia di stare in partita, nonostante abbiamo concesso loro qualche occasione. Non ci aspettavamo questa aggressione forte, ma nel primo tempo abbiamo chiuso uno a zero perché abbiamo sfruttato la qualità dei nostri giocatori. Nella ripresa mi è piaciuta meno la mancanza di voglia di chiuderla».