Connettiti con noi

Calcio Estero

Sergio Ramos: «In Spagna non valorizziamo i nostri giocatori»

Pubblicato

su

Sergio Ramos

Sergio Ramos ha lanciato una critica alla Spagna per il trattamento che riserva ai suoi giocatori. Le dichiarazioni del difensore

Sergio Ramos punta il dito contro la Spagna. Il difensore del Psg, durante la conferenza stampa di presentazione col suo nuovo club, ha criticato il comportamento che hanno molte persone del suo paese verso i propri giocatori.

A differenza del trattamento che hanno ricevuto Bonucci e Chiellini in Italia.

«Abbiamo un problema come Paese, la filosofia non cambia. Vedo la Premier, vedo Bonucci e Chiellini che sono eroi in Italia. Dobbiamo far sì che le persone ammirino coloro che trionfano qui. L’ammirazione che proviamo con gli stranieri ci manca con i nostri. È triste, ma è la realtà. Non solo io l’ho sofferto, ma anche altri giocatori hanno sofferto. Quando abbiamo le stelle qui non le valorizziamo. Dobbiamo ammirare di più le persone e invidiarle di meno».

Advertisement