Connettiti con noi

News

Serie A, 26esima giornata: Inter prova la fuga contro l’Atalanta, Milan a Verona e Juventus contro la Lazio

Pubblicato

su

pallone serie a

Dopo la vittoria esterna in casa del Parma, l’Inter di Antonio Conte ha già avviato una mini fuga, volando a +6 sul Milan, in attesa di sfidare l’Atalanta in questa ventiseiesima giornata di Serie A. Il big match tra nerazzurri è previsto per lunedì sera, 8 marzo: per quell’ora e quella data, già si avrà il responso della sfida tra Hellas Verona e Milan, di domenica pomeriggio e di JuventusLazio, prevista invece per sabato sera. È abbastanza evidente che se i rossoneri non dovessero riuscire a vincere o se addirittura perdessero, l’Inter potrebbe andare in fuga realmente, portandosi potenzialmente ad un +8 o un +11.

Non solo big match

Ovviamente, non ci saranno soltanto in programma dei big match, ma anche tante gare, soprattutto importanti per la lotta salvezza e per i posti disponibili in Champions League ed Europa League. Il turno si aprirà con Spezia-Benevento, prevista per sabato alle 15. Le squadre sono a quota 25 punti, soltanto a cinque lunghezze dalla zona caldissima: il Torino, che sarà impegnato anch’esso in una sfida salvezza importantissima col Crotone, è a quota 20 punti.
Alle 18 di sabato, poi, andrà in scena Udinese-Sassuolo, mentre la sera è prevista, come detto, Juventus-Lazio. I bianconeri avranno sicuramente parzialmente la testa al match di Champions League di martedì prossimo, dove serve una rimonta contro il Porto per non abbandonare la competizione. Ma d’altronde non possono perdere altri punti se vogliono realmente tenere viva la speranza scudetto, che oggi appare sempre più lontano.
Domenica alle 12,30 andrà in scena, poi, Roma-Genoa, altro match importantissimo per i giallorossi che vogliono quantomeno cercare di arrivare tra i primi quattro posti, in una sfida serrata che vede coinvolte almeno cinque squadre. Alle 15 di domenica, oltre a Verona-Milan, sono preiste Fiorentina-Parma e Crotone Torino. Saranno poi Sampdoria e Cagliari a darsi battaglia alle 18, mentre il Napoli di Gattuso affronterà il Bologna dopo il pareggio beffa contro il Sassuolo. Chiude, come detto, Inter-Atalanta lunedì sera.

Quote

Visto e considerato che ci sono tanti match interessanti questa 26esima giornata di Serie A, vale la pena, dare un’occhiata anche alle quote più interessanti di questa ventiseiesima giornata di Serie A. Ricordiamo che si possono sfruttare i bonus che mettono a disposizione praticamente tutti i siti di scommesse online e in tal senso può essere utile consultare un sito come bonus mania, il quale rivela tutte le info più importanti per quanto riguarda i bonus disponibili sui vari book.
Tra le quote più interessanti di questa giornata di Serie A, sicuramente troviamo il big match tra Inter e Atalanta. I padroni di casa sono favoriti, ma la quota si aggira attorno a 2 volte la posta. La vittoria esterna della Dea paga 3,50 volte la posta. E la Juventus con la Lazio, potrebbe trovare un nuovo stop? Possibile, ma i book danno i bianconeri sicuramente favoriti, quotando la vittoria a 1,85. Una Lazio vincente a Torino pagherebbe 4 volte la posta. Alta anche la quota del Milan che giocherà a Verona: 2,15 volte la posta, mentre la squadra di Juric vincente pagherebbe 3,60 volte la posta circa. Le vittorie di Napoli e Roma, impegnate rispettivamente con Bologna e Genoa, sono quotate a 1,50 e 1,60 volte la posta circa.

Designazioni arbitrali

Queste le designazioni arbitrali decise dal giudice sportivo per questo turno di Serie A.
Crotone-Torino: Guida con Nasca al Var; Fiorentina-Parma: Abisso, Pairetto al Var; Verona-Milan: Orsato, Mazzoleni al Var; Inter-Atalanta: Mariani, Valeri al Var; Juventus-Lazio: Massa, Di  Bello al Var; Napoli-Bologna: Chiffi, Di Paolo al Var; Roma-Genoa: Fabbri, Banti al Var; Sampdoria-Cagliari: Giacomelli; Calvarese al Var; Spezia-Benevento: Fourneau, Aureliano al Var; Udinese-Sassuolo:  Maggioni, Manganiello al Var.

Advertisement