Serie A, la Juventus a picco contro il Parma: finisce 1 a 4

© foto www.imagephotoagency.it

Tremenda sconfitta per la Juventus, che inizia il 2011 con un secco 1 a 4 subito in casa da un grande Parma. Nel primo tempo, dopo un brutto infortunio subito da Quagliarella e l’espulsione di Felipe Melo al 17′, il gol dell’1 a 0 per i ducali dell’ex Giovinco. Nel secondo tempo tutto quello che può andare storto per i bianconeri, accade puntualmente: al 48′ ancora Giovinco raddoppia consumando così la più tremenda delle vendette. Legrottaglie accorcia al 60′ per la Juve ma poco dopo su rigore al 62′ Crespo riporta il Parma sopra di due gol e al 90′ un altro ex, Palladino, centra il 4 a 1 da incubo per i bianconeri.