Si suicda l’ex calciatore nigeriano Uche Okafor

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore nigeriano Uche Okafor e’ morto suicida nella sua casa di Dallas (Texas), all’eta’ di 43 anni. Il cadavere, impiccato, e’ stato scoperto dalla sua ex moglie, allertata da un amico che non riusciva a mettersi in contatto. Il difensore, che si era ritirato nel 2001, faceva parte della squadra nigeriana ai Mondiali del ’94 negli Stati Uniti e in quelli in Francia nel ’98. Okafor, ex giocatore dei Kansas City Wizards, vinse la Coppa d’Africa nel 1994.

Fonte | repubblica.it