Montella, blitz degli ultrà al centro d’allenamento del Siviglia: luna di miele già finita

Montella, blitz degli ultrà al centro d’allenamento del Siviglia: luna di miele già finita
© foto www.imagephotoagency.it

Attimi di tensione al centro d’allenamento del Siviglia per Vincenzo Montella e i giocatori

La luna di miele con i tifosi seguita all’arrivo di Vincenzo Montella sulla panchina del Siviglia è già finita. Prima il derby contro il Betis per 3 a 5, poi la sconfitta contro l’Alaves ed ecco che gli ultrà andalusi hanno deciso che con la squadra sesta in classifica è arrivata l’ora dei chiarimenti.

Così questa mattina una ventina di tifosi, nonostante l’allenamento dell’Aeroplanino fosse a porte chiuse, si sono presentati alla Ciudad Deportiva José Ramón Cisneros Palacios. Qui, come riportato da La Gazzetta dello Sport, hanno chiesto e ottenuto un confronto (durato una trentina di minuti) con il d.s. Arias e alcuni giocatori. Poi sono stati scortati fuori dalla polizia che nel frattempo era stata allertata dal club. Insomma, Montella non può più sbagliare: la pazienza è agli sgoccioli.