Sorpasso del Crotone: Cagliari battuto, primo posto

© foto www.imagephotoagency.it

3-1 per gli uomini di Juric, il Cagliari chiude in nove

La ventiduesima giornata di Serie B si chiude col botto: il Crotone di Juric conquista infatti la vetta della classifica superando il Cagliari in testa grazie ad un convincente 3-1. La partita del Crotone parte già nel migliore dei modi: in avvio Budimir supera Storari regalando l’1-0 ai calabresi dopo due soli minuti di gioco. Il Cagliari sembra però poter tornare in partita e Farias, di fatto, azzera il vantaggio locale andando a pareggiare al 21′. Le due squadre sembrano avviarsi all’intervallo sull’1-1 ma Martella cambia il corso della sfida e sancisce il nuovo vantaggio per il Crotone, 2-1 il risultato e squadre negli spogliatoi. Nella ripresa il Cagliari si innervosisce e, già al 53′, gli uomini di Rastelli restano in dieci per l’espulsione di Balzano. Ricci, al 74′, spegne definitivamente le velleità sarde mettendo a segno il 3-1 grazie ad una pronta ribattuta dopo una respinta corta di Storari, su tiro di Budimir. Al 77′ il Crotone fallisce l’occasione per dilagare: Salzano, infatti, si porta sul dischetto ma il suo tiro è debole e Storari lo blocca senza problemi.

ENTELLA IN SCIOLTEZZA – Nell’altra sfida di Serie B in programma l’Entella supera senza problemi l’Ascoli con un perentorio 4-0, deciso di fatto in soli dieci minuti. Tra il 28′ ed il 39′, infatti, l’Entella trova la via del gol con Masucci, due volte con Caputo e infine con Iacoponi per il definitivo 4-0. Nella ripresa l’Ascoli fallisce l’opportunità, comunque poco influente, di firmare il gol della bandiera poiché Cacia, dal dischetto, non riesce a trovare il gol del 4-1.