Stadio Olimpico Ataturk, l’impianto della finale di Champions League 2019/2020

Coronavirus Turchia
© foto www.imagephotoagency.it

Tutte le informazioni sullo Stadio Olimpico Atatürk, l’impianto di Istanbul che ospiterà la finale di Champions League 2019/2020

Il 24 maggio del 2018, in occasione del meeting esecutivo di Kiev, l’UEFA ha deciso che la finale di Champions League 2019/2020 si disputerà nello Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul, il principale impianto calcistico della Turchia. Salvo cambiamenti dettati da ragioni politico-belliche, ovvero dalle proteste per la Guerra in Siria intrapresa dallo Stato turco, dunque, sarà l’impianto che vide nel 2005 il Liverpool rimontare il Milan ad assegnare la prossima Champions League.

Stadio Olimpico Atatürk: storia e caratteristiche

I lavori per la costruzione dello Stadio Olimpico Atatürk sono iniziati nel 1999 su progetto di Michel Macary e Aymeric Zublena, con l’obiettivo di realizzare un impianto funzionale per una futura edizione dei Giochi olimpici e una del Campionato europeo di calcio.

L’inaugurazione ufficiale dello Stadio, costato complessivamente 130 milioni di Lire turche, è datata 31 luglio 2002. L’impianto, che sorge nel Distretto di Başakşehir, nella parte europea della città ha avuto dall’UEFA la certificazione di stadio a 4 stelle, grazie alle sue moderne infrastrutture, è anche ottenuto dalla IAAF la certificazione per ospitare manifestazioni di atletica leggera.

Grazie ad una capienza di 75.145 posti a sedere, lo Stadio Olimpico Atatürk è il più capiente dell’intera Turchia. L’evento più importante finora ospitato dall’impianto, che porta il nome di Mustafa Kemal Atatürk, fondatore e primo presidente della Repubblica Turca, è stato la finale di Champions League 2004/2005, passata alla storia come quella della grande rimonta del Liverpool sul Milan di Ancelotti.

Attualmente ospita le gare interne della Nazionale turca, ma in passato nel suo prato si sono giocate anche le partite di Galatasaray (2003/2004), Istanbul Basaksehir (2007/2014) e Besiktas (2013/2016).

Stadio Olimpico Atatürk: info generali

Stato: Turchia
Ubicazione: Ikitelli, Istanbul
Indirizzo: Ziya Gökalp Mah., Olimpiyat Stadı Yolu No:1, 34490 İkitelli/Başakşehir/İstanbul, Turchia
Inizio lavori: 1999
Inaugurazione: 31 luglio 2002
Materiale del terreno: erba naturale
Dimensioni del terreno: 105 x 68 m
Proprietario: Turchia
Gestore: Istanbul Basaksehir
Capienza: 75145 posti a sedere

La mappa

Stadio Olimpico Atatürk, come arrivare

Ci sono vari modi per raggiungere lo Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul:

  • In Metropolitana: il modo più pratico per arrivare allo stadio è prendere la Linea M3 della metropolitana di Istanbul per poi scendere alla fermata Olimpiyat Stadi;
  • In auto
  • In Tram
  • In Taxi

Alberghi e B&B

Chi va ad Istanbul per vedere una partita allo Stadio Olimpico Atatürk può alloggiare in uno degli hotel o Bed & Breakfast che sorgono nelle vicinanze del moderno impianto del Distretto di Başakşehir, oppure in un’altra zona della città per poi raggiungerlo attraverso la metropolitana cittadina.