Connettiti con noi

Calcio italiano

Lecce, Sticchi Damiani: «Un no-vax in squadra, sono preoccupato»

Pubblicato

su

Il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, è preoccupato per la situazione della sua squadra per la presenza di un no-vax

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, parla della situazione vaccini nella sua squadra al Corriere del Mezzogiorno.

«Tutti i nostri calciatori hanno ricevuto la prima dose del vaccino a eccezione di uno che si è rifiutato e non ha alcuna intenzione di farselo. Preoccupato? Sì per i possibili problemi derivanti dalla presenza nella squadra di un calciatore no vax. La vicenda dei calciatori che non vogliono vaccinarsi verrà disciplinata dalla Figc nel prossimo protocollo sanitario».