Svezia Italia femminile 5-0: tracollo azzurro, figuraccia da corner. Ottavi ancora raggiungibili
Connettiti con noi

Azzurri

Svezia Italia femminile 5-0: tracollo azzurro, figuraccia da corner. Ottavi ancora raggiungibili

Pubblicato

su

Barbara Bonansea

A Wellington la seconda gara Mondiale delle azzurre, Svezia Italia femminile: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Al Regional Stadium di Wellington l’Italia femminile di Milena Bertolini affonda con la Svezia nella seconda gara del gruppo G del Mondiale femminile.


Sintesi Svezia Italia femminile 5-0

1′ Tiro Cantore – Affonda subito Cantore sulla destra. Diagonale forte ma centrale che impensierisce Musovic costretta all’intervento in due tempi

3′ Tiro Caruso – Girata altissima da corner, ma inizio gagliardo delle Azzurre che hanno approcciato bene la gara

9′ Linari ferma Blackstenius – Grande intervento della giallorossa che nell’uno contro uno si oppone due volte all’attaccante dell’Arsenal strappandole alla fine il pallone

17′ Tiro Cantore – È sempre lei a provarci da destra. Ancora incerta Musovic che non trattiene un tiro non irresistibile. Poi Di Guglielmo da posizione difficile non ribadisce in rete

23′ Tiro Rubensson – Prima conclusione della Svezia verso la porta di Durante. Tiro debole e centrale dalla lunghissima distanza, ma hanno alzato il baricentro le scandinave

28′ Occasione Rolfo – Provvidenziale Di Guglielmo che si immola sul diagonale della giocatrice del Barcellona. Nell’occasione la giocatrice azzurra rimedia una storta, poi si salvano le italiane grazie a Linari

39′ Gol Ilestedt – Azzurre sorprese su corner. La centrale svetta nell’area piccola anticipando una Durante imperfetta in uscita

43′ Errore Di Guglielmo – Questa volta decisiva Durante a fermare Blackstenius involata in porta sul retropassaggio corto di Di Guglielmo. Poi murata Rolfo

44′ Gol Rolfo – Altro corner, altro gol subito. Esce ancora a vuoto Durante, questa volta Bonansea anticipa Ilestedt ma il pallone arriva a Rolfo che insacca sul secondo palo

45+1′ Gol Blackstenius – Uscita dalla partita l’Italia. Bellissima azione della Svezia, Asllani imbuca per Rytting che mette in mezzo bassa. Linari nel tentativo di salvare respinge su Blackstenius. Il pallone carambola in rete

47‘ Tiro Angeldahl – Rinvio non bello di Salvai in difficoltà su Blackstenius. Arriva Angeldahl che calcia in porta e non trova lo specchio di poco

51′ Doppietta Ilestedt – Incredibile. L’Italia prende il terzo gol da corner, il secondo da Ilestedt che svetta tra Bonansea e Linari, ancora sul primo palo

62′ Occasione Blackstenius – Sorprese Linari e Salvai da un rilancio lungo. Blackstenius si avventa sul pallone e anticipa Durante con la punta, sul fondo

68′ Problema per Beccari – Storta alla caviglia per lei, che è comunque in grado di continuare

69′ Tiro Greggi – Piazzato assistito da Cantore, decisiva la deviazione di Ilestedt

88′ Tiro Giacinti – Buona proiezione di Cantore che mette a rimorchio per Giacinti. Impatto infelice e pallone alto

90+4′ Gol Blomqvist – L’Italia prende gol da calcio d’angolo a favore. Blomqvist sa


Migliore in campo Italia femminile: Cantore


Svezia Italia femminile 5-0: risultato e tabellino

Reti: 39′ Ilestedt, 44′ Rolfo, 45+1′ Blackstenius, 51′ Ilestedt, 90+4′ Blomqvist

Svezia (4-2-3-1): Musovic; Bjorn, Ilestedt, Eriksson, Andersson; Angeldahl, Rubensson (75‘ Jakobsson); Rytting (75‘ Seger), Asslani (62‘ Schough), Rolfo (62‘ Janogy); Blackstenius (90‘ Blomqvist). Ct Gerhardsson. A disp. Sembrant, Lennartsson, Sandberg, Hurtig, Falk, Bennison, Enblom, Schough

Italia (4-3-3): Durante; Di Guglielmo (59′ Lenzini), Linari, Salvai, Boattin; Dragoni (59′ Greggi), Giugliano, Caruso (71‘ Cernoia); Cantore, Beccari (75‘ Giacinti), Bonansea (59′ Serturini). Ct Bertolini. A disp. Giuliani, Severini, Orsi, Girelli, Glionna, Baldi, Bartoli

Arbitro: Foster