Toro, con l’Atalanta sarà Berenguer ad affiancare Belotti

Toro, con l’Atalanta sarà Berenguer ad affiancare Belotti
© foto www.imagephotoagency.it

L’infortunio di Zaza, non convocato, obbliga Mazzarri a cambiare attacco per il Toro: accanto a Belotti con l’Atalanta ci sarà Berenguer

La distrazione al ginocchio di Simone Zaza rilancia Alex Berenguer, che si riprende una maglia da titolare nel Toro. Mazzarri affiderà al navarro il difficile compito di affiancare Belotti in attacco, in una sfida delicata come quella con l’Atalanta. Un’opportunità che lo spagnolo deve sfruttare, dopo un’inizio di stagione molto incoraggiante, ma che nelle ultime uscite ha visto una flessione. Le voci di mercato, che vedranno i granata acquistare almeno un esterno offensivo in queste ultime ore di contrattazioni, obbligano Berenguer a ribadire la propria funzionalità al progetto di Mazzarri.

Il passaggio al 3-4-3 sembrava regalare un ruolo di primo piano all’ex Osasuna, poi l’esplosione di Zaza ha cambiato le cose, nonostante l’infortunio di Iago Falque. Ora al Tardini Berenguer è chiamato ad una prova importante, anche perché rispetto alla maggior parte dei compagni non ha nelle gambe la fatica della gara di Wolverhampton. Verosimilmente il navarro agirà alle spalle di Belotti, per 3-5-1-1 ideale per fronteggiare la mole di gioco di una squadra più fresca come l’Atalanta. A gara in corso potrebbero tornare utili anche Parigini ed il giovane Millico, pronti all’esordio in campionato approfittando dei problemi di Zaza e Iago.