Vangioni via dal Milan: «Farò di tutto per tornare al River Plate»

vangioni milan
© foto www.imagephotoagency.it

Vangioni, chiuso in rossonero dai nuovi arrivi Rodriguez e, forse, Conti, fa le valigie e lascia il Milan: «Voglio il River Plate». La situazione

Mentre Calhanoglu si appresta ad essere il sesto botto di calciomercato del Milan c’è chi intanto si appresta a fare le valigie. E’ il caso di Leonel Vangioni, terzino sinistro del Milan, autore di una stagione al di sotto delle aspettative. E con i tanti arrivi in casa Milan anche sul versante terzini (Rodriguez in primis, Conti a breve) lo spazio per lui si ridurrà ancora di più, indi per cui sta già pensando ad altre destinazioni. Ma più che la Spal, interessata a Vangioni nei giorni scorsi, sembra essere il ritorno in Argentina la soluzione preferita dal laterale mancino. Che, nel corso di un evento organizzato dal River Plate, ha parlato apertamente: «Farò di tutto per tornare al River Plate, non vedo l’ora, ho già parlato anche con il presidente del club. In molti mi chiedono di tornare, anche se non sarà facile la partenza dal Milan». Adesso, dunque, bisognerà parlare con il Milan e se tutte le parti saranno d’accordo allora Vangioni potrebbe davvero finire per tornare al River Plate.