Connettiti con noi

Bologna News

Verona Bologna 2-1: la vince Tudor con le sostituzioni. Il sogno Europa continua

Pubblicato

su

Allo stadio Bentegodi, il match valido per la 23ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Verona e Bologna: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Bentegodi, Verona e Bologna si sono affrontate nel match valido per la 23ª giornata della Serie A 2021/22. Vittoria per 2-1 da parte della formazione di Tudor, che si avvicina all’Europa. Successo in rimonta: Orsolini ha portato in vantaggio i rossobù, poi gran gol di Caprari e rete nel finale di Kalinic.


Sintesi Verona Bologna 2-1 MOVIOLA

2′ Occasione Simeone – Cross di Lazovic dalla sinistra e colpo di testa di Simeone che, ostacolato da Medel, non riesce a trovare la porta.

14′ Gol Orsoolini – Sponda di Orsolini. Soriano alza un campanile ma Gunter va a vuoto e Orsolini si coordina in maniera splendida freddando Montipò con una splendida girata al volo di sinistro!

22′ Tiro Lazovic – Schema su calcio d’angolo che ha portato alla conclusione da 30 metri Lazovic: palla in Curva.

23′ Rischio Bologna – Retropassaggio di Dominguez per Skorupski che controlla con i piedi, poi la palla gli sbatte sul braccio. Lascia proseguire Gariglio.

23′ Occasione Barak – Ancora Lazovic. Cross per Barak che a sua volta prova a servire Simeone ma il Cholito non ci arriva.

38′ Gol di Caprari – Cross dalla sinistra ancora una volta di Lazovic e colpo di tacco sul primo palo di Caprari che batte Skorupski.

47′ Ci prova Simeone – Hellas subito pericoloso con Simeone che va via sulla destra, cross al centro ma allontana la difesa del Bologna.

48′ Occasione Simeone – Errore di Orsolini che serve Barak. L’ex Udinese lancia Simeone che solo contro Skorupski calcia rasoterra ma il portiere si salva con i piedi.

52′ Occasione Simeone – Ancora il Cholito a tu per tu con Skorupski, stavolta da posizione più defilata: tenta il tocco sotto ma il pallone non si alza abbastanza il portiere polacco si salva.

53′ Respinta Skorupski – Cross di Barak per al centro: Skorupski respinge con i pugni, il pallone carambola su Simeone e poi finisce fuori.

55′ Occasione Svanberg – Lancio per il centrocampista che si inserisce bene in area: gran tiro volante del centrocampista rossoblù e palla bloccata da Montipò.

57′ Occasione Caprari – Destro dall’interno dell’area da parte dell’attaccante del Verona ma Skorupski è attento.

64′ Occasione Lasagna – Subito pericoloso il nuovo entrato che riceve da Caprari, dribbla, rientra e tira a giro: palla a fil di palo, deviata da Theate.

83′ Occasione Verona – Colpo di testa di Ceccherini su un calcio d’angolo dalla destra: palla alta.

85′ Gol Verona – Contropiede letale del Verona. I tre cambi di Tudor: Tameze recupera palla e serve Lasagna che mette al centro per Kalinic che di testa batte imparabilmente Skorupski.

92′ Occasione Falcinelli – Bel numero di Vignato sulla destra: cross per Falcinelli che ci arriva di testa ma non trova lo specchio.


Migliore in campo: Caprari PAGELLE


Verona Bologna 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 14′ Orsolini (B); 38′ Caprari, 85′ Kalinic (V)

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Casale, Gunter; Faraoni, Veloso (63′ Tameze), Ilic (74′ Kalinic), Lazovic (86′ Depaoli); Barak, Caprari (86′ Bessa); Simeone (63′ Lasagna). A disp. Pandur, Berardi, Ruegg, Sutalo, Ragusa, Coppola. All. Tudor.

BOLOGNA (5-3-2): Skorupski; Hickey (86′ Falcinelli), Bonifazi, Medel, Binks, Theate (66′ Annan); Soriano, Dominguez (66′ Vignato), Svanberg; Orsolini (78′ Arnautovic), Sansone. A disp. Bardi, Bagnolini, Viola, Van Hooijdonk, Pyyhtia, Cangiano, Raimondo. All. Mihajlovic.

ARBITRO: Gariglio di Pinerolo

NOTE: AMMONITI: Skorupski, Binks, Sansone, Hickey (B); Simeone, Gunter (V)

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A