Calciomercato Milan: offerta per Baselli? Torino – Sosa

1570
baselli torino
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan: si segue ancora Baselli a centrocampo, ma il Torino non vuole cedere a gennaio. Offerta da 18 milioni? Granata interessati a José Sosa, ma tutto ruota intorno al futuro dei rossoneri…

AGGIORNAMENTO ORE 12: CALCIOMERCATO MILAN, BASELLI PER SOSA? – Si diffondono ancora notizie relative ad un possibile interessamento del Milan per Baselli. Al momento il prezzo stabilito dal Torino per il centrocampista sarebbe superiore alla ventina di milioni di euro, dunque un’offerta di 18 dei rossoneri non in linea con la valutazione. L’intenzione rossonera potrebbe essere quella di inserire “El Principito” Sosa come possibile contropartita parziale per aumentare la portata dell’offerta, ma si tratta solo di indiscrezioni.

Un solo rinforzo a centrocampo. Il Milan, a gennaio, con tutta probabilità si muoverà in questa direzione: troppo poco il tempo a disposizione della cordata cinese che dovrebbe prendere possesso dei rossoneri per provare a ricostruire una squadra che, comunque, finora in campionato sta andando molto bene anche l’organico attuale. Ecco perché, con ogni probabilità, gli sforzi del nuovo direttore sportivo rossonero Massimo Mirabelli, saranno veicolati solo per la prossima stagione sul mercato, mentre a gennaio si cercherà una pedina che possa fare la differenza in mezzo al campo. Ieri si è tornato a parlare di un possibile interessamento per Daniele Baselli, giocatore del Torino che il Milan aveva già seguito dai vicino ai tempi dell’Atalanta. Da allora la quotazione del giocatore (seguito pure dall’Everton) è ovviamente cresciuta. Di più: il presidente granata Urbano Cairo non sembrerebbe proprio convinto di voler vendere il centrocampista, almeno a gennaio, ed avrebbe anzi già annunciato di non voler toccare l’organico attuale. Difficile dunque puntare a Baselli, anche se si parla di una possibile offerta dei rossoneri da 18 milioni di euro. Da capire che risposta potrebbe dare il Torino ad una eventuale cifra messa sul piatto, ammesso e non concesso che per gennaio il Milan possa avere capitali freschi cinesi da spendere. CALCIOMERCATO MILAN: CESSIONI PER FARE CASSA? SOSA – TORINO… – Di certo in casa Milan si darà luogo a qualche cessione: Suso piace molto all’Atletico Madrid, ma difficilmente verrà venduto se non per una cifra che possa davvero cambiare il mercato rossonero (nell’ordine della ventina di milioni di euro), mentre andrà via l’oggetto misterioso Leonel Vangioni, arrivato in estate dal River Plate e mai visto in campo. Anche l’altro neo-acquisto José Sosa (che tra l’altro piace al Palermo ma anche proprio al Torino, qualora il Milan dovesse proporlo come parzialissima contropartita), arrivato in estate dal Besiktas, è tecnicamente sul mercato, ma per lui al momento non ci sarebbero ancora offerte concrete e comunque la volontà di Vincenzo Montella sarebbe ancora quella di potergli dare una chance in vista dei prossimi mesi. Tutto si muoverà certamente intorno agli scenari del club.

Condividi