Conte e il Chelsea separati in casa, Abramovich smentisce: «E’ felice qui»

© foto www.imagephotoagency.it

In bilico la posizione di Conte al Chelsea: il tecnico vuole garanzie tecniche e di mercato

Abramovich trattiene il mister – 16 giugno, ore 15.05

Scende in campo Roman Abramovich per cancellare ogni dubbio sul futuro del manager sulla panchina del suo Chelsea. Il magnate russo è stato categorico a Sky Sports UK: «Antonio Conte è felice qui al Chelsea».

Conte-Chelsea, fine dell’idillio? – 15 giugno, ore 23.35

Antonio Conte e il Chelsea sempre più separati in casa. Gli screzi sarebbero iniziati con la questione legata alla situazione di Diego Costa, scaricato con sms dall’allenatore. I media inglesi inoltre riportano di grandi discussioni sul mercato. Conte vorrebbe puntare a vincere subito la Champions League l’anno prossimo e per questo ha chiesto una lista di giocatori per raggiungere l’obiettivo. Dal canto suo la società non sembra volerlo accontentare e sta procedendo in maniera cauta sul mercato. L’allenatore sogna una campagna acquisti aggressiva e vorrebbe un contatto diretto con gli uomini mercato della società. Il mercato della passata sessione non sarebbe stato soddisfacente e per questo Conte vuole delle garanzie.

L’allenatore italiano avrebbe poi anche fissato delle richieste per continuare il rapporto con il Chelsea: controllo totale delle attività delle giovanili con la possibilità di indicare un nuovo responsabile e termini finanziari diversi. Sulla base di questo screzio il club allora sta pensando ad un’alternativa e l’unico nome che stimola la società inglese è quello di Thomas Tuchel, tecnico in uscita dal Borussia Dortmund. L’idillio dell’ex Juventus al Chelsea rischia seriamente di concludersi dopo una sola stagione.

 

 

 

Condividi